spa 24h

Le nostre vacanze sono finite, e si riparte in grande stile con lo schieramento di ben due Team IRT, classe GT2 e GT3, nella 24H di Spa presentata e organizzata dai nostri cugini Francesi del GT Web, dove non potevamo mancare noi, gli Italian Racers Team, visto che siamo stati diverse volte protagonisti sia in competizioni Francesi che in quelle Italiane occupando il primo gradino del podio.

Il circuito di Spa Francorchamps è il più antico e famoso autodromo del Belgio. Situato nelle vicinanze di Francorchamps, una cittadina della municipalità di Stavelot ai confini con la municipalità di Spa, nelle Ardenne. Il circuito è sede del Gran Premio del Belgio di Formula 1, la cui prima edizione si svolse nel 1924, e inoltre della 24 Ore di Spa e di altre gare del calendario internazionale.

La storia del circuito di Spa Francorchamps è lunga e affascinante, ma inizialmente la pista era radicalmente diversa rispetto alla versione attuale. A fine anni '70 la direzione dell'autodromo decise di costruire un nuovo tracciato semipermanente, che continuava a usare i tratti di viabilità ordinaria dalla curva di Blanchimont sino alla fine del rettilineo del Kemmel, uniti dal vecchio tornante de La Source e da una nuova bretella permanente che collegava le altre due estremità rimaste del vecchio tracciato (tuttora esistente in quanto strada statale facente parte della viabilità ordinaria).

 

Per il 2007 la chicane Bus stop è stata nuovamente modificata. Le modifiche (che, non essendo state tempestive, hanno impedito al circuito di far parte del calendario 2006) hanno riguardato anche il tornante della Source, con conseguente allungamento del rettilineo di partenza, e il completo rifacimento della palazzina dei box, del paddock e della tribuna principale sul rettilineo di partenza. Tali modifiche hanno leggermente allungato il tracciato, che ora è lungo 7,004 km. Oggi Spa Francorchamps continua a essere uno dei tracciati più belli del calendario, un circuito che, grazie anche alle bizzarre intemperie del tempo, ha sempre regalato Gran Premi spettacolari.

Questa gara ha la particolarità di vedere i piloti impegnati per ben tre ore di guida consecutive per pilota, con sessioni che partiranno dalle 15 ora Italiana, dopo che i migliori di ogni Team si saranno confrontati per stabilire la griglia di partenza il 13 Ottobre, qualifiche che potranno essere viste in diretta a questo indirizzo:

http://www.gtweb-live.com/site/index.php?file=GTWeb_Endurance&page=LiveVideo

Gli Italian Racers Team schierano in Gt2 Davide Francesconi, Amedeo Puggioni, Dario Cristino Giuseppe Rocca, Gianni Cristino e Vincenzo Cavarra, che si alterneranno alla guida della Lamborghini Gallardo.

In Gt3 vedremo Luca Costantini, Luca Maca, Massimiliano Olivieri, Riccardo Cassinelli, Marco Casiraghi e Ademir Posenato, tutti alla guida della Alfa Romeo 8C Competizione. Ricordiamo a tutti gli appassionati che le gare sono visibile con diretta televisiva via web per tutte le 24 ore della gara