Al via dopo qualche anno di assenza, il champ interno IRT.

Sono finiti i campionati ufficiali e gli impegni della stagione 2010/2011.
Il team IRT ha ben pensato di non sollevare il piede dall’acceleratore, dando il via ad un campionato interno, tutto IRT, con una scelta dell’auto veramente divertente ed impegnativa.

La Lola Champ car equipaggiata con motore Ford Cosworth Turbocharged, da 2.65 litri a disposizione V8, con 850 cavalli alimentato con il metanolodi , direttamente dai campionati americani a ruote scoperte.

Il campionato si svolge su piste completamente inedite come Edmonton, Autobhan, Atlanta, Vitus Parc, Autopolis, quindi tutte piste di primo approccio per tutti i piloti, dove la velocità la fa da padrone e dove i nervi saldi e l’esperienza di guida possono essere la vera soluzione per ottimi risultati.

Ricordiamo che ogni pista prevede gara uno e gara due, con la regola di inversione di griglia di partenza dei primi 10 per gara due.
La formazione delle quadre è composta da due piloti per squadra e i punti assegnati per ogni gara saranno bottino sia per il pilota che per il team di appartenenza, quindi vietato sbagliare non si vuole compromettere il proprio team.

Risultati delle gare di Edmonton gara 1: Costantini, Lo Monaco, Francesconi, Buscaldi, Posenato, Dotta, Puggioni, Romano. Questi i piloti a punti.

Non Hanno tagliato il traguardo: Manca, Rocca, Cassinelli, Cristino G., Cristino D, Bortolotti, Cavarra, Scarfo e Fasciano che non ha partecipato.

Risultati Edmonton gara 2: Buscaldi, Lo Monaco, Dotta, Manca , Costantini, Rocca, Posenato, Casiraghi. Questi i piloti a punti.

Non hanno tagliato il traguardo Puggioni, Romano, Francesconi, Cassinelli, Cristino G., Cristino D., Brtolotti, Cavarra, Scarfò e Fasciano che non ha partecipato.

Risultati gara 1 Autobhan: Costantini, Buscaldi, Manca, Puggioni, Casiraghi, Bortolotti, Dotta, Rocca, Cassinelli, Romano. Questi i piloti a a punti.

Non hanno tagliato il traguardo Lo Monaco, Francesconi, Posenato, Cristino G., Cristino D., Cavarra e Scarfò.

Risultati gara 2 Autobhan: Costantini, Casiraghi, Rocca, Cassinelli, Cristino G., Cristino D., Romano, Puggioni, Lomonaco, Francesconi. Questi i piloti a punti.

Non hanno tagliato il traguardo Buscaldi, Dotta, Manca, Posenato, Bortolotti, Cavarra, Scarfò.

Prossimo appuntamento Giovedì 30 Giugno 2011 sulla pista di Atlanta, dove vi assicuro il sorpasso è veramente proibitivo e l’unica chance è il lungo rettifilo che permette di portare le vetture a velocità estreme di 300 km/h.